Search
  • Daniele Nocentini

ROAD TO #IPS3 INTERVISTA A: GIUSEPPE PROFETA


- Ciao Giuseppe, come nasce l’idea di creare il Team 2 di Picche?

“ Buonasera, l’idea nasce dal sottoscritto perché da sempre mi impegno a rendere partecipi e protagonisti i players del nostro club non solo tra le mura amiche ma anche nei più importanti eventi del panorama pokeristico nazionale, in modo tale da formare un bagaglio di esperienza importante per un giocatore, quindi dopo aver appreso della possibilità di partecipare come squadra ad un format importante come IPS e MiniIPS, non mi sono potuto far scappare l’occasione!”

- È la prima stagione che partecipate come team al Campionato IPS? Quale è stato il miglior piazzamento?

“ Nonostante gran parte dei players iscritti al team abbiano già frequentato spesso e volentieri questo circuito è la prima stagione in cui abbiamo iscritto il team 2 di Picche.”

- Quali sono a tuo avviso i punti di forza del format IPS e MiniIPS?

“ A mio avviso il punto di forza di questi format sono i buy in contenuti e la vicinanza della location ospitante dalla nostra “palestra”, ma non tralascerei l’importanza dei tanti momenti d’incontro, non solo con i componenti del nostro team, ma anche con gran parte degli altri players che frequentano questo circuito e con i quali è sempre un piacere giocare ai tavoli scherzando in allegria”.

- Aspettative per questa stagione?

“ Anche se è la prima stagione che partecipiamo alla classifica siamo fiduciosi di poter disputare un ottimo campionato, magari raggiungendo il podio a fine stagione!”.

Se dovessi descrivere il tuo team in una parola, quale sarebbe e perché?

“ La parola che userei per descrivere il nostro team sarebbe RAINBOW data la grande varietà di stili di gioco che caratterizza i componenti della nostra squadra”.


152 views0 comments

Recent Posts

See All

SEGUICI:

  • Facebook App icona
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now