Search
  • Daniele Nocentini

ROAD TO #IPS3: INTERVISTA A ROBERTO NAPOLI


- Ciao Roberto, come nasce l’idea di creare il Team Quelli del Martedì?

“ Diciamo pure che l’idea nasce sopratutto per soddisfare il bisogno di gambling e la ludopatia competitiva di un gruppo di persone che, quando c’è una sfida, sono pronte a scendere in campo col fucile spianato!”.

- È la prima stagione che partecipate come team al Campionato IPS? Quale è stato il miglior piazzamento e quali sono le aspettative per quest’anno?

“ No, non si tratta della prima apparizione, anzi, l’anno scorso abbiamo vinto la classifica occupando la prima posizione dalla prima all’ultima tappa, di conseguenza le aspettative per la stagione in corso non possono che essere altissime… giochiamo per vincere… i massimi… sempre! Questo nostro bisogno di vittoria, comunque, non è dettato da un fattore economico, ma dalla nostra competitività personale.

- Quali sono a tuo avviso i punti di forza del format IPS e MiniIPS?

“ I punti di forza di questi format sono molteplici, a partire dai garantiti allettanti in palio in ogni tappa alla grande giocabiltà che offrono, in particolar modo IPS”.

Se dovessi descrivere il tuo team in una parola, quale sarebbe e perché?

“ In una parola LUDOPATIA. Per noi l’importante è gamblare i massimi questo e' lo spirito del nostro team, non mi trovo d’accordo con coloro che asseriscono essere l’amicizia il fattore che accomuna un po’ tutti, per come interpreta il gioco il nostro team non esistono amicizie o alleanze al tavolo, lo dimostra il fatto che anche tra noi compagni di squadra ce le diamo di santa ragione spesso e volentieri. Questo è secondo me il vero spirito, trattandosi di un gioco individuale, che dovrebbe accumunare tutti i players”.

#ips3 #andreapoggi

52 views0 comments

Recent Posts

See All